Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Condizioni di vendita

Caesarshop.it  vende e consegna gli articoli presentati nel catalogo online sul territorio nazionale, isole incluse. I prezzi esposti si intendono IVA inclusa. Le fotografie sono a carattere puramente illustrativo e quindi non vincolanti.

Caesarshop.it si riserva il diritto di accettare o meno gli ordini che verranno effettuati e comunque fino ad esaurimento della merce.

Gli articoli in vendita possono essere momentaneamente non disponibili, in tal caso i signori clienti saranno avvisati via e-mail entro un massimo di sette giorni dal ricevimento dell’ordine d’acquisto. Ci riserviamo il diritto di annullare l'ordine in casi particolari quali: merce andata fuori produzione, errori di magazzino, improvvisa irreperibilità del prodotto, errori di battitura prezzi, e di contattare l'acquirente per offrirgli alternative o cancellare l'ordine stesso. Nei suddetti casi provvederemo a riaccreditare gli importi eventualmente versati.

Per maggiore tutela dei clienti, preferiamo spedire i nostri prodotti esclusivamente all’ indirizzo degli acquirenti.

Cosa fare se il bene che abbiamo acquistato online e che ci è stato spedito dal venditore sino a casa ci arriva danneggiato?

Se il corriere ti consegna un pacco visibilmente danneggiato nell’ imballo, firma la prova di consegna del corriere con riserva di controllo, con l'indicazione della tipologia di danno presente sul cartone o sulla scatola (es. lato inferiore sinistro cartone strappato). Non gettare l'imballo che servirà per gestire l'eventuale reso.

Se il danno è visibile solo al momento dell'apertura del pacco, cioè l'oggetto in questione è danneggiato e/o non funzionante , si può chiedere la sostituzione della merce. Appena possibile, bisogna inviare delle foto dell'oggetto al supporto clienti tramite whatsapp o facebook messanger. 

Se in caso l'oggetto non si può sostituire per mancanza di disponibilità in magazzino o per motivi riservati di Caesarshop.it bisogna seguire la politica di recesso.